fbpx

COVID 19 – SOSPENSIONE MUTUO PRIMA CASA

  • 3 mesi fa
  • 1

La conversione in Legge del Decreto Cura Italia disciplina le modalità e i casi di chi ha un mutuo prima casa e non riesce a pagare le rate a causa dell’emergenza Covid-19.
Per beneficiarne della sospensione è necessario presentare un’apposita domanda che troverete in allegato. Il modello aggiornato del Ministero dell’Economia e delle Finanze è da compilare e dare alla propria banca, la sospensione DEVE essere richiesta.

Ma chi può beneficiare della sospensione?
– I lavoratori dipendenti con riduzione o sospensione dell’orario di lavoro (come la cassa integrazione) per un periodo di almeno 30 giorni;
– I lavoratori autonomi e professionisti con un calo del proprio fatturato superiore al 33% rispetto al fatturato dell’ultimo trimestre 2019, la modifica si riferisce solo al periodo dell’emergenza, inclusi artigiani e ditte individuali.
– Chi ha già fruito in passato della sospensione, a patto che l’ammortamento sia ripreso da 3 mesi;

Quali sono i documenti richiesti?
– Modulo di domanda per la sospensione del mutuo prima casa;
– Documento d’identità;
– Tutti quei documenti che possono dimostrare di rientrare nei beneficiari e quindi di avere i requisiti richiesti.

Partecipa alla discussione

Confronta gli annunci

Confronta